Walasse Ting dal dentista

Portare i bambini dal dentista a volte può avere risvolti inaspettati. Soprattutto se l’attesa si fa lunga. E se alle pareti dello studio sono appese riproduzioni di quadri coloratissimi che non passano affatto inosservate agli occhi curiosi di mia figlia: “Mamma, mamma! Guarda!!!”.

L’autore delle riproduzioni in questione si chiama Walasse Ting, pittore e poeta di origini cinesi, cittadino del mondo (e finora, lo ammetto, un perfetto sconosciuto…). Le sue tele sono una vera e propria esplosione di colore, caratteristica che lo ha reso famoso e molto apprezzato. L’influenza della pop-art in queste sue opere è piuttosto evidente, soprattutto per quanto riguarda le scelte cromatiche: giallo, verde acqua, rosa e arancione sono stesi con pennellate approssimative che non rispettano i contorni dei soggetti, come se le tinte vivaci non potessero essere “contenute”. Tra i temi preferiti di Walasse Ting troviamo gli animali: pappagalli, pesci, anatre, gatti.

blue-lady-with-parrots-2000.jpg!Blog

9317315_1 green-and-yellow-parrots.jpg!Blog parrots-1990 ting_fish TING_Walasse_Fisch_Lithographie_originale_Arches_France_6173 walasse-ting-quattro-anatre

Inutile dire che l’aspetto più interessante di questi quadri (almeno, dal punto di vista di voi-sapete-chi) è proprio il colore: gli accostamenti sono sorprendenti e molto fantasiosi, quasi fiabeschi. A noi piace molto questa nuova scoperta. E non vediamo l’ora di tornare dal dentista per scovare altre rarità! …vabbeh, ora ho esagerato…

One thought on “Walasse Ting dal dentista

Lascia un commento

*