L’arte con Matì e Dadà

Ciò che mi stupisce di mia figlia (e dei bimbi in generale) è che ha sempre voglia di imparare, di sapere, qualunque sia l’argomento. Per questo trovo che “farcire” ciò con cui hanno a che fare quotidianamente i bambini con pillole di saggezza, sia utile e divertente.

A tal proposito, ho individuato un cartone animato (ancora!!!) a dir poco perfetto. Si chiama “Matì e Dadà” e ha per protagonisti una bimba di sette anni, Matì, appassionata di arte (…ma pensa un po’…) e il suo simpatico amico, Dadà, un buffo personaggio dalla forma bizzarra che, grazie ad una magica cintura, può trasportare entrambi nello spazio e nel tempo, facendoli piombare direttamente negli atelier dei più famosi artisti. Durante questi viaggi, i due amici avranno l’occasione di conoscere meglio alcuni aspetti dei vari artisti, il loro stile, la loro tecnica, il loro pensiero, osservando da vicino alcune delle loro opere più famose.

4 300x1691409914640834matiedada cartoni foto-larte-con-mati-e-dada-stagione1-volume-2-1-low Mati-e-Dada_ap

La particolarità che ho apprezzato maggiormente è il modo in cui ci si rivolge ai bambini: semplice, ma non banale. Perchè non è detto che un pubblico “piccolo” si accontenti con più facilità di un pubblico adulto. Avete mai provato a dare spiegazioni superficiali ai vostri figli su un qualsiasi argomento? E vi è mai capitato che si accontentassero di una spiegazione rapida e poco dettagliata? Ecco, appunto. Mai.

Tornando al cartone animato, ogni episodio dura una manciata di minuti, vi consiglio di dargli un’occhiata cliccando su Matì e Dadà. Nella sezione dei giochi dovete selezionare “filmati”  e vi si aprirà una finestra con tutti gli episodi delle due stagioni andate in onda fino ad ora. Io lo farò vedere a mia figlia questa sera. E so che apprezzerà!

 

 

Precedente Espressionismo tedesco a Genova Successivo Profili rinascimentali e...contemporanei...

4 thoughts on “L’arte con Matì e Dadà

Lascia un commento

*