Arcimboldo sottosopra

Giuseppe Arcimboldo è stato un pittore italiano, esponente del Manierismo, termine che si riferisce alla corrente culturale che esaltava il perfetto stile pittorico di artisti come Leonardo o Michelangelo. Gli artisti successivi erano giudicati incapaci di superare in bravura i grandi maestri e quindi, secondo il pensiero dell’epoca, non potevano far altro che imitarne lo stile. Il Manierismo era anche caratterizzato dal gusto per l’artificio, lo stravagante, e qui si colloca perfettamente il nostro pittore.

L’Arcimboldo è conosciuto soprattutto per le sue opere bizzarre che rappresentano volti realizzati accostando in modo sapiente vari elementi della natura, come fiori, frutti, ortaggi, animali, fino ad ottenere un risultato suggestivo e originale.

Flora
Flora

 

Basandosi su questa tecnica, l’Arcimboldo ha realizzato, tra le altre cose, due serie di dipinti raffiguranti le quattro stagioni e i quattro elementi. Queste teste composte sono celebri soprattutto per la cura dei particolari e la varietà cromatica; i dettagli sono realizzati in maniera talmente meticolosa, che si ha la sensazione di trovarsi di fronte ad una serie di fotografie!

M. ha cercato di identificare fiori e frutti per capire quale fosse la stagione rappresentata…i colori aiutano molto, anche quando non si conosce la stagionalità dei vegetali!

Primavera
Primavera
Estate
Estate
Autunno
Autunno
Inverno
Inverno

 

Per quanto riguarda i quattro elementi, riconoscerli è stato più complicato, ma comunque divertente. Il più apprezzato è stato quello rappresentante l’acqua, che è anche il più variegato. Abbiamo identificato moltissime creature marine!

Acqua
Acqua
Terra
Terra
Fuoco
Fuoco
Aria
Aria

 

Purtroppo gran parte delle opere dell’Arcimboldo sono andate perse nel corso degli anni, ma, tra quelle “sopravvissute” ce n’è una che è particolarmente famosa. Si tratta sempre di una testa composta da ortaggi, ma in questo caso ha la peculiarità di poter essere guardata da due diverse prospettive o, per meglio dire, sottosopra.

Verdure in una ciotola o L'ortolano
Verdure in una ciotola o L’ortolano

 

Come si può notare, nell’immagine di sinistra è rappresentata una ciotola piena di vari ortaggi che, a destra, è stata capovolta, rivelando il volto dell’ortolano.

Recentemente, ho scoperto che questo soggetto ha fornito l’ispirazione per la realizzazione della mascotte dell’Expo 2015 di Milano, ma, se devo essere sincera, preferisco di gran lunga il disegno che ha realizzato mia figlia…sarò di parte…

Mascotte Expo 2015
Mascotte
Testa composta rivista da M.
Testa composta rivista da M.

 

 

 

Precedente Ricordi "artistici" Successivo Hundertwasser, colore e natura a Vienna

Un commento su “Arcimboldo sottosopra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.